i tour di architettura, urbanistica e sociologia della città

Su richiesta possiamo organizzare una serie di percorsi scelti tra
– i luoghi canonici dell’architettura nota di Berlino (da Schinkel a Hoffmann, da Behrens a Bruno Taut, da Rossi a Alvaro Siza, a Eisenmann a Libeskind, anche con Zara Hadid e naturalmente Renzo Piano);
– il panorama dello storia e del presente urbanistico della città nell’Assessorato all’Urbanistica, attraverso i modelli 1/500 e 1/1000 e le carte in nero (piante storiche di rapporto tra le aree costruite e non costruite), queste ultime a Berlino particolarmente significative per lo sviluppo di Berlino nel dopoguerra, veramente unico in Europa.
Si entrerà anche in contatto anche con le ultime novità :
– i trend anche nel campo dell’edilizia abitativa (i Baugruppen, i gruppi di costruzione), dei futuri grandi progetti (il castello degli Hohenzollern) e dei recuperi delle aree dismesse,
– il recupero del moderno classico (i 5 insediamenti degli anni 20 recentemente diventati bene culturale dell’Unesco),
– i gruppi di avanguardia tra gli architetti che cercano di non farsi inghiottire del tutto dal mercato.
Si parlerà del dibattito nell’opinione pubblica e di come l’architettura viene percepita quotidianamente (anche da chi ci lavora e abita).
Su richiesta è possibile organizzare una visita a uno studio di architettura o un incontro con esperti e insider.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *